Alcuni cibi per cani
Alimentazione

Cibi che fanno bene ai cani

Sai cosa mangiano i cani? Quali sono i cibi che fanno bene ai cani? Sia che tu abbia appena adottato un cucciolo o abbia un cucciolo adulto, ci sono molte diete possibili per loro. Determinare quale sarebbe il miglior prodotto per animali domestici in termini di dieta potrebbe essere un po’ difficile per te.

Per aiutarti a prendere una decisione, nel seguente articolo del nostro blog Per Cani, ti aiuteremo a conoscere i cibi che fanno bene ai cani in base alla loro età e alle esigenze di base. Ma cosa mangiano i cani?

Cosa mangiano i cani?

È importante ricordare che tutti i cani sono individui e una dieta che può essere buona per l’animale domestico del tuo amico può essere completamente inappropriata per il tuo. Quando si tratta di una dieta quotidiana, è importante contattare prima il veterinario.

I cani sono onnivori

Sebbene i cani addomesticati siano in gran parte carnivori, possono mangiare alcuni alimenti che gli animali onnivori di solito mangiano. In questo modo, puoi assicurarti che il cibo del tuo animale domestico sia completo ed equilibrato in base alla sua età e alle condizioni mediche.

È completamente accettabile nutrire il tuo cane con una dieta pura come crocchette, oltre ad aggiungere carne, pesce, verdure e riso. Ad esempio, molti proprietari di cani preferiscono nutrire i loro cani con una dieta BARF (carne cruda) e, sebbene questa dieta possa adattarsi molto bene ad alcuni cani, ci sono alcune considerazioni importanti da tenere a mente prima che tu la addotti:

Consigli sulla dieta a base di carne

Scegli carne di qualità umana, poiché alcuni prodotti a base di carne e ossa per animali domestici contengono conservanti che possono essere dannosi per la salute del tuo cane.

Pratica un’igiene alimentare impeccabile, poiché il rischio che tu e il tuo cane contraete un’infezione batterica di origine alimentare, come la Salmonella, è elevato.

Visita il tuo veterinario o nutrizionista per formulare una dieta per il tuo cane. Molte diete crude non sono adeguatamente bilanciate per l’età o le condizioni mediche di un cane specifico.

Come fornirgli una dieta variegata

Una piccola quantità di carne cotta, come pollo o agnello bollito, è un’opzione per nutrire il tuo animale domestico, ma evita completamente ossa cotte o sostanze tossiche come salse di cipolla aggiunte alla carne.

Non aver paura di aggiungere un ananas grattugiato crudo o una carota al cibo del tuo cane. Questi sono cibi che fanno bene ai cani. Molti cani mancano abbastanza di fibre nella loro dieta e l’aggiunta di questi frutti può migliorare la loro salute intestinale. Tuttavia, assicurati che il tuo cane non mangi mai semi di frutta, in quanto possono causare stitichezza.

Inoltre, tienilo lontano dalle ossa perché oltre a causare stitichezza, causano anche ferite all’esofago e lacerazioni nello stomaco. Non dimenticare che sia il cibo per il tuo animale domestico che la sua salute orale sono importanti.

Pertanto, lavare i suoi denti con un dentifricio per cani ogni giorno, è un’ottima idea. In questo modo, creerai abitudini sane in loro e migliorerai la qualità della vita del tuo animale domestico.

Quanto deve mangiare un cane?

La quantità di cibo di cui il tuo cane ha bisogno dipenderà in gran parte dalle dimensioni, dalla razza e dall’età, nonché dalla frequenza con cui si muove o corre. Parla con il veterinario per valutare la dieta, la nutrizione, le condizioni e la salute generale del tuo animale domestico.

Assicurati anche che il tuo cane sia sempre ben idratato. Controlla regolarmente che il contenitore dell’acqua sia pieno. Quando si valutano le dimensioni e il peso del cane, è molto più importante osservare la forma del corpo.

Per scoprire se il tuo cane è in buone condizioni, dovresti sentire un po’ le sue costole e controllare la sua circonferenza. Se la sua vita è troppo sproporzionata, è il momento di iniziare la dieta. L’obesità nei cani è correlata alla diminuzione della longevità e a malattie come l’osteoartrite ed è completamente prevenibile.

Posso dare integratori al mio cane?

Naturalmente! Ma fallo secondo le raccomandazioni del tuo medico veterinario. Ad esempio, probiotici e prebiotici per cani ti permetteranno di controllare efficacemente le patologie enteriche nel tuo animale domestico.

Inoltre, miglioreranno lo stato corporeo, promuoveranno lo sviluppo del microbiota benefico a livello intestinale, miglioreranno le condizioni immunitarie e molti altri vantaggi. Se vuoi approfondire sugli integratori per il tuo cane visita questo articolo.

Nutrire il tuo animale domestico è molto importante. Speriamo che questi suggerimenti ti guidino. E ricorda, l’opinione del tuo medico veterinario sarà sempre importante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *