Evitare la aflatossina m1

Prevenire l’intossicazione da aflatossina

Cosa sono le aflatossine e in che modo fanno male al cane, sopratutto la aflatossina m1? Le aflatossine sono tossine prodotte dalla muffa Aspergillus flavus che può crescere su ingredienti di alimenti per animali domestici, come mais, arachidi e altri cereali. A livelli elevati, le aflatossine possono causare malattie (come l’aflatossicosi), danni al fegato e morte negli animali domestici. Le tossine possono essere presenti anche se non c’è muffa visibile nel cibo per animali domestici.

Aflatossine come riconoscerle

Gli animali domestici che mangiano cibi che contengono livelli non sicuri di aflatossine possono sviluppare avvelenamento da aflatossina. Gli animali domestici sono molto suscettibili all’avvelenamento da aflatossina perché, a differenza delle persone che consumano una dieta variata, loro tendono a mangiare lo stesso cibo continuamente per lunghi periodi di tempo.

Se il cibo di un animale domestico contiene aflatossine, le tossine possono accumularsi nel tuo corpo continuando a mangiare lo stesso cibo. L’avvelenamento da aflatossina può verificarsi anche se un animale, ad esempio un cane, mangia mais ammuffito, cereali, arachidi o altri alimenti contaminati da aflatossine.

Vomito e danni al fegato alcuni sintomi

Gli animali domestici che soffrono di avvelenamento da aflatossina possono presentare sintomi come pigrizia, perdita di appetito, vomito, ittero (ingiallimento degli occhi, delle gengive o della pelle a causa di danni al fegato), lividi o sanguinamento inspiegabili e / o diarrea. In alcuni casi, le aflatossine possono influenzare la coagulazione del sangue e causare problemi al fegato a lungo termine e / o morte.

Alcuni animali domestici possono subire danni al fegato senza mostrare alcun segno nelle prime fasi di avvelenamento da aflatossina e, se continuano a mangiare cibo contaminato, possono morire improvvisamente. I proprietari di animali domestici che sospettano che i loro animali domestici abbiano mangiato prodotti contaminati da aflatossine, dovrebbero contattare i loro veterinari e smettere immediatamente di dare loro il cibo sospetto, specialmente se gli animali domestici mostrano sintomi di malattia.

Trattamento della aflatossina

Il trattamento dipenderà dalla valutazione di ciascun caso da parte del veterinario. Non esiste un antidoto per le aflatossine, quindi l’obiettivo del trattamento è solitamente quello di eliminare la fonte di aflatossine per evitare un’ulteriore esposizione (ad esempio, interrompere l’alimentazione con il cibo contaminato dall’animale domestico), per fornire cure di supporto di specifici squilibri sanguigni e biochimici nel sistema dell’animale domestico.

I casi di avvelenamento da aflatossina estremamente grave o ad insorgenza rapida possono progredire così rapidamente che l’animale muore prima di ricevere qualsiasi trattamento. Gli animali domestici esposti a dosi non letali di aflatossina possono sopravvivere, ma possono avere problemi di salute a lungo termine, come lesioni al fegato.

Come evitare l’intossicazione da aflatossina m1

Chiaramente è molto difficile puntare il dito contro una azienda che produce mangimi per cani. O dire ad esempio questa azienda è più a rischio di altre. Purtroppo non si può stabilire con certezza quale cibo può essere contaminato o meno. Invece possiamo seguire delle semplici linee guida che ci metteranno abbastanza al sicuro e sopratutto salveranno il nostro cane. Quali sono queste linee guida?

Consigli per evitare l’intossicazione

Se visitate la nostra pagina Mangimi per cani già da li potrete fare una cernita su quelli che sono i cibi più sani e meno a rischio per il vostro animale domestico. Qui invece trovate una lista delle Migliori crocchette per cani. Sopratutto mi sento di consigliarti la lettura dell’articolo Cibi che fanno bene ai cani, dove viene eviscerato che tipo di cibo fa più bene al nostro amico a 4 zampe.

In linea di massima il concetto è semplice. Se il cibo che do al mio cane costa molto poco, un motivo ci sarà. Non sto dicendo che il cibo economico sia contaminato, ma se voglio dormire sonni tranquilli, darei al mio cane del cibo di qualità. In quest’ottica e per approfondire sui cibi per cani sani e senza cereali, ti consiglio di visitare l’articolo sugli alimenti Terra Canis. Spero che questo articolo ti sia stato utile, ti aspetto nei commenti.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.