Tutto sul trasporto cani in aereo Alitalia

Trasporto cani in aereo Alitalia

Se vuoi portare il tuo cane con te in aereo, allora prima di prenotare dovresti sapere tutto sul trasporto cani in aereo Alitalia. Il trasporto del proprio animale sull’aereo è possibile ma bisognerà prima soddisfare certe regole della compagnia aerea. Vediamo quali.

Nozioni generali delle norme Alitalia

In Alitalia vogliono rendere più facile viaggiare con animali domestici, ma sempre rispettando le loro normative. Alcuni aerei hanno posti pet-friendly, scoprili prima di prenotare al servizio clienti. Possono viaggiare in cabina o in stiva a seconda delle dimensioni dell’animale.

Condizioni per portarlo nella cabina

Il peso dell’animale più il trasportino non può superare i 10Kg. In molti casi il potere portare l’animale a bordo dipenderà dall’aereo, informati accuratamente prima di prenotare. E qui dobbiamo aprire una parentesi. Visto che non tutti i trasportini per cani hanno l’omologazione per volare. Sotto puoi vedere uno dei migliori modelli che raggiunge un buon compromesso qualità prezzo.

Trasportino conforme agli standard per il trasporto aereo

Condizioni per il trasporto nella stiva

Il peso non può superare i 75 kg e potrebbe non essere possibile su tutti gli aeromobili, solo in quelli che hanno un’area abilitata per gli animali domestici. Il numero massimo di animali per passeggero sarà di tre e l’età minima sarà di tre mesi, molto più bassa rispetto ad altre compagnie aeree. I trasportini dovrebbero essere rigidi e avere una buona ventilazione, oltre al cibo. L’animale all’interno del trasportino dovrebbe essere in grado di alzarsi, girarsi e sedersi comodamente.

Regolamenti Alitalia

Oltre alle condizioni già elencate esiste una serie di regolamenti da adempiere per quanto riguarda il trasporto cani in aereo Alitalia. Come ad esempio che il cane deve avere sia il microchip che un libretto sanitario. Inoltre dipendendo dalla nazione dove vuoi approdare, possono essere richiesti altri documenti. Ad esempio alcuni paesi chiedono il certificato anti rabbia prima di accettare il tuo animale. Puoi approfondire su tutti i requisiti sulla pagina dell’Alitalia.

Alcuni consigli per non avere sorprese

  • Informati sempre prima di effettuare una prenotazione al servizio clienti.
  • Assicurati di avere tutte le vaccinazioni e i documenti dell’animale in ordine.
  • Scopri le condizioni di ingresso nel paese di destinazione.
  • Il trasportino deve avere qualcosa di impermeabile all’interno (la paglia non è consentita).
  • Il prezzo per il trasporto può variare tra € 20 e € 200 a seconda del paese di destinazione poiché pagherai lo stesso per portarlo in cabina come per portarlo in stiva.

Altri trasportini a norma per l’aereo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.